16.1.2018 LA “TANGUEDAD” LIGURE (ovvero la condizione di essere Tango)
Oggi ha inizio il nostro “gioco”!
Volete sapere cosa avete risposto al “Sondaggio Anonimo di Maria Franca” ?
A mano a mano, pubblicherò le vostre risposte al questionario, che ho distribuito e raccolto lo scorso anno, esaminandole e prendendole a campione.
E’ stato per me (e spero lo sia ora per voi) “aprire” un mondo curioso ed anche interessante!
Innanzitutto abbiamo parlato di Tango e del “nostro” Tango.
Qualcuno si riconoscerà, ma non sarà solo l’autore dello scritto, perché i temi sono di carattere comune, i pensieri, le sensazioni condivise tra molti.
Non importa “chi” ha scritto, importa “cosa” é stato scritto…
E’ materiale importante, perché autentico.
Spero questa indagine sia di utilità:
– a chi inizia e ha mille dubbi;
-a chi magari é un po’ annoiato e potrebbe scoprire altri orizzonti, altri modi di sentire;
-a chi studia e ha incertezze;
-a chi insegna e nutre dubbi.
Sarebbe bello accendere conversazioni sui temi, ma soprattutto sul sentire condiviso o no.
Buona lettura!
16.6.2017 Grazia Vallebona ed io vi ringraziamo e…andiamo in vacanza ! Il nostro “salotto”, pero’, rimane aperto a chi vorra’ accomodarsi e lasciare un suo pensiero, “postare” un video o un brano musicale, raccontare una sua esperienza negativa o positiva… insomma, parlare ancora di Tango ! Ci ritroveremo a settembre …BUONA ESTATE a TUTTI e BUON TANGO !!!

16.3.2017 Grazia Vallebona ospita nel nostro “salotto virtuale” tutti gli appassionati di Tango!

16.12.2016 Da appassionata sono, da sempre, “curiosa” di Tango.
Mi piacerebbe che questa nostra pagina diventasse… un “salotto buono” ? un “open café”? …insomma, un luogo privato, ma in comune, dove trovarci per raccontare e raccontarci.
Vi aspetto !
Vi aspetto con le vostre esperienze, attese, delusioni, entusiasmi, interrogativi, risposte, smarrimenti, rinascite… tutti parlando di Tango! Quando mi sono “affacciata” al Tango, avevo mille domande, che non osavo fare… A poco a poco mi sono resa conto, leggendo e conoscendo un po’ di persone, che i miei interrogativi erano comuni a molte/i. Spero, veramente, di non arrecare “disturbo” con la mia “curiosita'” in alcun componente del Gruppo. Il mio invito e’ rivolto a tutti e mi piacerebbe vedere un dialogo vivace, ma comprendo anche chi preferisce tenere tutto per se’. Grazie comunque a chi partecipa, a chi legge anche non commentando! Ricordo che ciascuno e’ libero di allargare la cerchia degli appartenenti al Gruppo (possibilmente in ambito Ligure), come pure di allontanarsene, se non gradisce, in piena liberta’ ed amicizia !!! M.Franca Bulfon

  | ∞ |

Pin It on Pinterest

Share This